martedì 29 settembre 2009

giornate magiche

ci sono giorni che iniziano in modo non proprio eccelso, continuano serenamente e finiscono in maniera stupenda, come oggi. una corsa a scuola, una verifica a sorpresa, e poi, uno scambio di battute con un insegnante che mi ha regalato molto. diciamo, questo insegnante mi dona sempre delle cose, insegna la mia materia preferita e per me è un appoggio valido su cui contare. se mi leggi, professore, anche se ne dubito, sappi che sono sincera.
diciamo, mi fai sempre sorridere, mi regali una battuta pungente nelle giornate grigie e stanche, sei una persona squisita.
e poi, sei un lettore, come me, di libri, ma di anime. sei una persona arguta, è una cosa da dire.
a voi lettori esterni, basti sapere che oggi è stata una giornata magica, come ho scritto nel titolo. e mi sento un po' svuotata, stanca ma sorridente. soddisfatta sì, di cos amanco lo so.

Nessun commento: