mercoledì 16 dicembre 2009

decorazioni

lo sapevo che non ero del tutto sana di mente. lo sapevo che ho una mamma creativa.
Ecco, dopo il classico albero di natale, il prespe e le ghirlande fuori dalla porta il bastone simil natalizio ci voleva. intendo addobbare il bastone in qualche modo natalizio, stelle e ghirlande insomma. ecco, suggerimenti? posterò la foto del bastone sul blog, sempre che riesco entro la vigilia ad imparare a postare le foto, anzi, la mamma deve farlo, perché io non ci riesco.
Eddai, sarà divertente girare per la scuola e sentirsi le domande del tipo: hai addobbato il bastone? e sarà ancora più divertente vedere la faccia di chi non ha senso dell'umorismo non capire il perché della decorazione del bastone.
non che ci voglia poi un gran senso dell'umorismo, ma lasciamo stare.
poi, volevo narrare alcuni episodi divertenti che riguardano la mia cecità.
Allora.
andiamo in gita col gruppo di teatro. la mamma chiede se per gli accompagnatori di una persona non vedente c'è una riduzione del prezzo. e la tipa dice: signora, ci vuole una tessera, perché chiunque può prendersi un bastone bianco e far finta di non vedere. cioè, ma vi sembra logico? io ero là davanti, con il mio sguardo nel vuoto perché è giusto che sia, il bastone.

Oppure:
il mio medico mi raccontò che un giorno venne una tipa che chiedeva se eravamo nati ciechi perché i miei genitori erano molto miopi... che ridere!!!!
kiss
minerva

3 commenti:

Winnie ha detto...

intelligente la tipa... davvero impressionante.

allora, per il bastone, ecco la mia idea.
prendi due nastri, uno rosso e uno verde, appendici delle stelline o qualcosa del genere e poi avvolgi i nastrini attorno al bastone a spirale.
che ne dici? ;)
baci

minerva ha detto...

mi sa che farò qualcosa di simile, con un campanellino magari. la mamma ha preso un nastro argentato, che ha delle frange molto lunghe.
kiss
Minerva

Minou ha detto...

hihi si direi anche io, intelligentissima! magari ascoltava lady gaga! xD
l'idea del bastone è stupenda!
kiss kiss