domenica 24 gennaio 2010

fan

si può essere fan di un blogger? beh, io lo sono. lei è fantastica, mi piace il modo in cui scrive, come parla della scuola in cui insegna e quel carattere da un lato ironico e brillante e dall'altro cinico e realista. è una blogger professoressa di lettere, che come scrive lie scrivono poche: ^ una di quelle blogger che quando passi da lei ti vien non dico il buon umore, ma una voglia irrefrenabile di leggere i suoi post fantastici, ma il mio pc scrauso non mi fa commentare sul suo blog... mi piacerebbe tanto che avesse l'indirizzo del mio blog, leggesse le mie parole, perché fra i tanti blog che leggo questo è tra i miei preferiti... perché è speciale, parla di una scuola, però dal punto di vista di una prof giovane, che cerca di diventrae mamma e simili.
vi dò il suo indirizzo: auleitempesta.blogspot.com. non potete non leggerla!!!
e se qualcuno potesse darle in un commento il mio indirizzo gli sarei grato...
un bacione
minerva
p.s: la recensione letteraria arriva domani, in ritardo, mi spiace

9 commenti:

Miks ha detto...

le ho lasciato un commento con l'indirizzo al tuo blog

bacio

Castagna ha detto...

Santo cielo, sono le sette di mattina e già mi becco una riga di complimenti!!! Cose che fanno bene alla salute quando fuori nevica e una povera prof deve andare a farsi sbeffeggiare da 42 scapestrati! Grazie mille a Miks che mi ha messo in contatto con te!

Finisco per ora coi punti esclamativi, dicendoti solo che stamattina ovviamente non ho tempo, ma appena rientro oggi pomeriggio mi leggo il tuo blog: ho dato una scorsa veloce a interessi e presentazione e beh, come dire, mi sto chiedendo chi meglio di te potrà completare le mie serate meditative di professoressa bloggatrice (sì lo so si dice blogger, non è una questione di autarchia linguistica, è che io preferirei un più chic e lascivo "bloggeuse", pronunciato à la francaise, come "allumeuse", ma se non so mettere la cediglia sotto le c figurati se so come pronuncerebbe tale parola un Francese...)
A prestissimo
Sono tanto contenta di averti trovata
Grazie ancora Miks!!!

Castagna ha detto...

PS Minerva è un soprannome fantastico e per poco io non mi metto su Internet come Athena...
Da piccola avevo un libro illustrato sulla mitologia greca, con la figura della dea (immaginata dall'illustratore castano rossa con gli occhi verdi, come me) e adoravo quella pagina, ero convinta come solo un bambino può esserlo che quella figura rappresentasse me da grande. Poi ho scoperto che Minerva - Athena era la dea della sapienza, e lì vai, da bimba secchiona qual ero! A tanti anni di distanza capisco di essere, purtroppo, anche una discreta dea della guerra, sicuramente sono nata da un mal di testa di qualcuno, ma l'unica cosa che non sarò mai è dea delle arti femminili... (ahem, basta guardare casa mia a quest'ora)...
bacione, a più tardi

minerva ha detto...

miks: grazie, sei stata un tesoro!!
castagna: aspetta, hai scritto talmente tanto he risponderti a tutto sarà difficile. col francese io sono impedita quanto te, ma purtroppo lo studio anche. Minerva è un soprannome che mi sono data per svariati motivi: nei testi di mia nonna (che sono molto buoni) Minerva era conosciuta per avere l'occhio azzurro, come i miei occhi d'altronde. poi vista la cecità, il fatto di essere celebre per l'occhio è un po' una specie di riconoscimento. e in più è la dea dell'intelligenza, e visto che sono anchio bimba secchiona (quando non vado in panico s'intende), un po' mi riconosco, e la guerra oddio, so farla bene quando mi ci metto, ma sono piuttosto un tipo che preferisce discutere con calma, certo che quando mi prende la rabbia divento un tantino arpia. e per le arti femminili lasciamo perdere, per il cucito ed il disegno poi...
ma poi l'allievo da alfabetizzare ti è toccato si o no?
un bacio
minerva o athena (mi piace più Minerva per il suono)

Miks ha detto...

mi fa piacere che vi siate trovate
mi sento molto Carrà in questo momento

"Minerva, Castagna....èèèèèè quiiiiii!!!"

^_^

minerva ha detto...

per raffamiks: non è che i trovi anche il fidanzato blogger? così proprio fai anche la De filippi e gestisci il programma uomini e donne in versione blogger...

Miks ha detto...

hahahah...non so se sarei in grado di fare da agenzia matrimoniale :-P

Castagna ha detto...

nononono Uomini e Donne no per pietà!!!!!!

No, i ragazzini greci sono finiti in II e III A.

Ho cominciato a leggere il tuo blog dall'inizio e ho scoperto che quando lo hai aperto avevi, se non ho capito male, la stessa età dei miei alunni... cavolo, non si capisce da come scrivi! (ed è un complimento, anche professionalmente parlando)
Ti ho lasciato un commento all'inizio, in uno dei primi post in cui ti presenti.
Stasera o domani vado avanti!
Scusa se sono un po' logorroica
Sai com'è
E' il mestiere

minerva ha detto...

castagna: commenta pure ciò che ti sta a cuore, se ti va. e gazie mille per il complimento sula scrittura, detto da una prof di italiano italiana per giunta (vivo in svizzera e qua la lingua italiana è brutalmente massacrata) è sempre un piacere. l'età dei tuoi alunni ce l'ho tutt'ora... ma lo sai che anche il mio adorato prof di italiano compie gli anni il tuo stesso giorno? solo che lui è un anno più anziano di te...
bacio
minerva