giovedì 8 luglio 2010

Mi hanno tolto il dente che era incluso nel palato. Con anestesia totale, con quella locale avevo provato mesi fa e non ce la facevo, quando mi avevano fatto le iniezioni del palato faceva troppo male. Arriviamo all'ospedale alle 8:30, l'appuntamento era per le nove. Mi danno la cameretta. Io e la mamma pensiamo che per le 9:20 ci chiameranno. Alle undici e mezza sono venuti. Nel frattempo mi sono tediata davanti alla televisione. Mi anestetizzano. Poi non so cos'è successo. Mi risveglio e la prima frase che dico non è voglio la mamma o qualcosa del genere, è:
"Ho fame!" Eh vabbé, mi conosco. Rientro in camera, anestetizzata. Insulto mia madre perché sotto gli effetti dei sedativi io divento imprevedibile. La fame aumenta ed i punti mi danno fastidio. Alla fine mi portano uno yogurt. Finalmente andiamo a casa, all'alba delle 15:40. Per due-tre giorni solo gelati e simili. A me il gelato non dispiace. Ma mangiare solo gelato (dev'essere necessariamente roba fredda) mi darà alla testa. non ce la faccio già più. Mi hanno anestizzato anche la bocca, adesso l'intorpidimento è scemato ed i punti fanno male. Da fastidio avere dei filetti di roba in bocca. Molto fastidio.
bleah. Il gusto del sangue non è proprio delizioso.
Mancano una decina di giorni e parto per il collegio in Svizzera francese. La mattina faremo lingue, il pomeriggio attività varie. Ho un po' paura dal piano pratico, più che altro. Ho il terrore di essere lasciata a me stessa.... Sono sicura che non sarà così, ma al contempo sono preoccupata. E se mi lasciassero da sola in mezzo al corridoio? E se non ci fosse la carta igenica (domanda che mi è venuta in mente qualche notte fa) io come faccio?
E poi mare. Mare, distesa d'acqua color cobalto, tanti libri da leggere, granite e pesce. Tre settimane di beato oblio coccolata dal rumore delle onde sulla battigia. E poi il 30 agosto inizia la scuola. Non bisognerebbe pensarci a nemmeno un mese dall'inizio delle vacanze. Eppure, io non vedo questa cosa come un'ombra che mi ofusca l'estate. Piuttosto, la vedo come una luce perché sono contenta che non manca poi molto al fatto che ricomincino le lezioni. Finalmente potrò studiare il latino, quella meravigliosa lingua secca ed arcaica. Poi potrò apprendere l'inglese, la lingua del futuro. E mi tocca pure cucinare. Perché parallelamente a scienze, si tratta educazione alimentare anche in senso pratico. Se putacaso trovate sul giornale la notizia che un aula è stata bruciata a causa di una ragazzina non vedente alle prese con i fornelli, sappiate che quella sono io!
baci
Minerva

8 commenti:

Suysan ha detto...

Spero che oggi vada già un pò meglio!!!

Vedrai che al collegio ti troverai benissimo , chi si azzarderebbe a lasciare sola una ragazza in gamba come te!
Mi hai fatto ridere con il dubbio sulla carta igienica...che dici puoi sempre andare in giro con un fazzolettino di carta in tasca.

Only Me ha detto...

Buona guarigione!
e il gelato puoi darlo a me se non lo vuoi, gnaaaaam!

Aglaia ha detto...

auguri ,spero starai meglio presto.
sei troppo intelligente per avere veri problemi,anche se dovessero lasciarti un nanosecondo in balia di te stessa: direi che saresti comunque in ottime mani!

minerva ha detto...

Aglaia: grazie!
Only me: sisi, il gelato te lo cedo volentieri dopodomani, domani me lo pappo di gusto!
Suysan: sì, grazie, al massimo faccio l'elemosina e poi vado a comperarmi la carta igenica!
Per Aglaia e per Only me: passo o passerò sempre da voi. Ma potreste fare quello che vi scrivo adesso per farmi commentare così non dò l'impressione di quella che non entra mai nei blog altrui?

Allora:
1. andate su blogger, impostazioni, commenti.
2. Da qualche parte scegliete di mettere pagina intera.
3. mi raccomando, niete verifica visiva!
Baci
Minerva

Aglaia ha detto...

chi passa o meno non è importante,anche io passo ma non sempre scrivo...a volte è meglio un bel silenzio che scrivere per forza una scemenza ,quindi perdonami se non mi leggi sempre nei commenti..
toglierò la verifica,che avevo messo per gli spam ,spero di saper fare anche la cosa della pagina intera,visto che non sono brava con il pc! sorry!

Princesse ha detto...

Tanti auguri di prontissima guarigione allora!!
Capisco le tue preoccupazioni, ma vedrai che sarà più facile del previsto... anch'io quando ero più piccolina andavo nei college in estate, in Inghilterra però!
un bacio... :)

Only Me ha detto...

ok capo!

IlFioreDelMale ha detto...

Ehi tesoro, ti capisco, anche io ho appena subito un piccolo intervento in bocca (come sai, ho messo l'apparecchio) e, anche se non è paragonabile a ciò che hai subito tu, conosco il fastidio di avere qualcosa in bocca che ti "intralcia"...
Vedrai che tra poco tutto passerà ;)
Per quanto riguarda il collegio, ne abbiamo già parlato, sono sicura che nessuno ti lascerà mai da sola o comunque in situazioni che ti possano creare disagio, andrà tutto bene!
E' normale farsi mille preoccupazioni, anche io me le faccio prima di affrontare qualsiasi situazione, ma ho imparato che alle volte partire senza pensieri ci aiuta ad affrontare meglio le difficoltà, qualora si presenteranno.
Che bello leggere così tanto entusiasmo per l'inizio della scuola =)
Un abbraccio
IlFioreDelMale