lunedì 6 settembre 2010

chiedo venia

Chiedo venia se scrivo poco o niente, in questo periodo. È che sono stanca, stanchissima direi. Esco da scuola, scrivo il diario, studio, mangio e poi crollo anche alle otto e mezza di sera, stecchita da un sonno bastardo che mi fa svegliare alle cinque di mattina. Ok, non che le ore di sonno siano scarse, intendiamoci. Però, non si potrebbe fare in modo che io non crolli a questo orario impensabile e che invece e che possa stare al pc o leggere fino per un po'? w

6 commenti:

Lunga ha detto...

considerato che ti devi riadattare al ritmo "scolastico" per ora va bene così, la stanchezza passerà nonappena riuscirai a ritrovare questo ritmo!

IlFioreDelMale ha detto...

Tranquilla, succede a tutti i primi giorni di scuola, succede ogni anno anche a me!
E' il doversi abituare ad un orario differente che gioca questi brutti scherzi... ma non ti devi scusare di nulla, è sempre bello leggere i tuoi post, anche se scritti di fretta tra una studiata e l'altra!
Ti mando un abbraccione...
IlFioreDelMale

Federica ha detto...

è tutta questione di adattarsi ai nuovi ritmi... qualche settimana e riprenderai quelli normali! :)

Federica ha detto...

è tutta questione di adattarsi ai nuovi ritmi... qualche settimana e riprenderai quelli normali! :)

Kylie ha detto...

Attendo le tue novità. Cerca di abituarti alla nuova situazione.

Buon mercoledì!

Only Me ha detto...

ma non ti preoccupare, siamo qui e rispettiamo i tuoi tempi.
ci siamo e ci saremo!